Blog: http://lafatamab.ilcannocchiale.it

scorro via....e scorre via....

C'è qualcosa di

un po' magico quando viaggio con  il treno

si direi proprio magico

sento una sensazione....

che nn riesco a descrivere con le parole

ma ci provo:

mentre sono in treno seduta ,

 guardo fuori dal quel finestrino e

guardo....quel film che mi viene....

proiettato....guardo...con quello sguardo perso nel vuoto

guardo..... alberi, strade, pianure , montagne, mari

che corrono via.....che scorrono via,

ma sono io che scorro via...

sono io che fuggo via da alberi, strade, pianure, mari....

sono io che che lascio tutto dietro...

sono io che scorro ....

e mentre guardo, un po' incantata questo scorrere

veloce e lento

i miei pensieri anche corrono, scorrono

velocemente e lentamente....

e poi pausa....

si pausa dai pensieri...

tutto d'un tratto

guardo solo quello scorrere....

e nulla più

mente libera...sguardo libero....

mente persa...sguardo perso....

....vuoto....

.....il vuoto.... e ......nel vuoto.....

Ecco cosa trovo di magico

nel viaggio con il treno

"LO SCORRERE"

anzi direi............. lo " svivolare via...."

 

 

 

Pubblicato il 1/4/2010 alle 12.45 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web